Formazione

 

Il sistema di Formazione Fotografica CCF ti fornirà gli strumenti per scattare le foto dei momenti importanti della tua vita, da condividere con altri o conservare per il futuro. L’obiettivo è che tu possa, attraverso la fotografia, esprimere la tua visione del mondo, delle persone che lo popolano e degli istanti significativi delle relazioni umane, dei suoi luoghi più belli. Infine, ti insegneremo ad organizzare le tue immagini e a raccontare, con esse, la tua storia.

La formazione del 2016 è stata completamente rinnovata. Per svolgere la propria missione di sviluppo e diffusione della cultura fotografica, il CCF ha creato un programma formativo fondato su tre princìpi:

  • Più esperienze. La Formazione Fotografica CCF non è un corso, ma un insieme di esperienze diverse: sessioni in aula, laboratori, uscite pratiche, incontri con fotografi e artisti.
  • Più vociFare cultura fotografica significa anche conoscere chi la fotografia la fa, chi lavora con essa e per essa, chi ne ha fatto arte. Ma anche chi la insegna, e in generale tutti coloro che hanno qualcosa da dire e da farci imparare.
  • Più percorsi. Non esistono la “fotografia base” e la “fotografia avanzata”. Esiste la fotografia, ed esistono infiniti modi di osservarla, interpretarla, viverla. Perciò, la Formazione Fotografica CCF prova a discostarsi dai formati tradizionali ed esplora territori nuovi e ricchi di stimoli.

Il primo tema del 2016 è il Colore. Clicca sui banner per scoprire i contenuti dei 4 moduli che ci accompagneranno in questo viaggio nella fotografia a colori.

Banner Colore I-01Colore I – Il Contenuto
Aprile.
Giovanni De Sandre.
Attilio Pavin.

Banner Colore IIColore II – Territori
Maggio.
Federico Sutera.
Ilaria Di Biagio e Pietro Vertamy.
Giulia Ticozzi e Giuseppe Fanizza.

Banner Colore IIIColore III – Studio
Maggio – Giugno.
Andrea Rosset.

Banner Colore IVColore IV – Postproduzione e Stampa
Giugno.
Giuseppe Fanizza.
Pomi Digital Line.

 

Tutti gli incontri si terranno al Pologiovani B55, scarica la Mappa parcheggi per sapere dove siamo e qual’è il posto auto più vicino.

Annunci