Colore II – Ilaria Di Biagio e Pietro Vertamy

Banner Colore II

Ilaria Di Biagio

Ilaria Di Biagio, fotografa, ha studiato Antropologia Visuale e Giornalismo d’Inchiesta a Roma, seguendo nel frattempo corsi di fotogra a prima a Firenze e Roma e poi in Danimarca. L’interesse verso ciò che la circonda la porta ad occu- parsi di tematiche a lei vicine: dal suo passato in “ e thin line”, a “Fragile” in collaborazione con la sorella Gioia, ad “Un miglio-I cavalli hanno già mangiato e l’oca non si trova”, uno spaccato del chilometro intorno alla zona in cui vive nel Chianti. Ha percorso e fotografato il tratto toscano della Via Francigena nel progetto “In itinere”. Attualmente lavora in Italia, interessata a rappresen- tare il proprio punto di vista su persone e luoghi a cui è legata.

Ilaria Di Biagio è l’autrice delle fotografie della mostra Ilaria Di Biagio fotografa Olimpia Zagnoli, ideata e promossa dal CCF a dicembre 2015 e parte del circuito Illustri Festival OFF.

Web: http://www.ilariadibiagio.com

 

Pietro Vertamy

Pietro Vertamy è un fotografo professionista, blogger ed hiker.

Unisce la sua passione per le immagini alla montagna e al camminare su lunghe distanze. Nel 2004 ha creato lo studio fotografico Neubauten e successivamente Laboratori Visivi. Fondatore e direttore dell’agenzia fotogiornalistica OnO Picture per sei anni, è ora photoeditor e curatore di progetti speciali per il collettivo Ulixes Picture di Roma. Insegna all’ISFCI (Istituto Superiore di Fotografie Comunicazione Integrata) di Roma dal 2009 e a Firenze. Ama leggere, studiare percorsi sulle mappe e grattare dietro le orecchie tutti i cani che incontra sulla sua via.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci